aspettando godot logo

Aspettando Godot su FacebookAspettando Godot su You Tube Aspettango Godot su Twitter

Rassegna d'Autore e d'Amore

BORDIGHERA 2014 - 2015 - 2016 - 2017 - 2018

Rassegna Storica Nuova Canzone d'Autore

FERRARA 2012 - 2013 - 2014 - 2015 - 2016 - 2017 - 2018

   
Home   Siamo e Proponiamo  Osanna
  Gli Osanna rientrano a pieno diritto tra le band leggendarie dello storico rock progressivo italiano.
Il gruppo è stato tra le prime rock-band a proporre concerti dal vivo con trucco e costumi di scena. Le loro esibizioni erano - e tuttora restano - caratterizzate anche da coreografie create attraverso la teatralità della tradizione mediterranea con richiami alla Commedia dell'arte.

Dopo un lungo oblio, una nuova edizione della band napoletana torna attiva nel 1999 dando vita al ritorno del Neapolis Rock Festival ed incidendo il disco Taka boom nel 2000. L'album contiene vecchi successi riarrangiati con tecnologie digitali ed alcuni brani inediti.

Osanna - Rock Progressivo Italiano

OSANNA

Ad aprile 2008, con una formazione completamente rinnovata, gli Osanna entrano in studio per una nuova fatica discografica. Lino Vairetti, coadiuvato dal figlio Irvin Luca (voci e programmazione tastiere), Fabrizio Fedele (chitarre), Sasà Priore (piano e tastiere), Nello D'Anna (basso) e Gennaro Barba (percussioni) incidono il CD dal titolo Prog Family a nome Osanna/Jackson. Tra i tanti  illustri musicisti che hanno collaborato a questo disco, ricordiamo David Jackson, storico sax dei Van Der Graaf Generator.

Gli Osanna sono stati tra i maggiori esponenti della stagione più intensa del progressive italiano, riuscendo però a differenziarsi più di altri dagli inevitabili riferimenti musicali e culturali  del mondo anglofono.
Nel 2012, gli Osanna "rivisitano" il disco Milano calibro 9 in versione live, nell'ambito di due prestigiosi concerti tenuti a Kawasaki, Giappone. L'incisione di tali esibizioni costituirà la base del disco dal vivo Rosso Rock, che verrà pubblicato nel settembre dello stesso anno, contenente anche due inediti, tra cui spicca il brano che dà il titolo al disco. Viene anche realizzato un videoclip.

Nel 2015, dopo molti anni anni dalla pubblicazione del monumento del progressive mediterraneo "Palepoli" (1973), gli Osanna ritornano in scena con "Palepolitana", rendendo omaggio al disco più rappresentativo della loro gande storia, Palepoli, appunto. Certo il tempo è volato via,  Lino  Vairetti e la sua musica. I suoi Osanna  e la sua Napoli non sono più gli stessi delle antiche radici degli anni '70. Ma resta del tutto immutato il talento di questa grande Band che ancora possiamo trovare in concerto in numerose piazze e teatri italiani.

 

 

 

Osanna - Palepolitana in Concerto

Per l'associazione Aspettando Godot gli Osanna hanno partecipato nel 2015 alla seconda rassegna d'autore e d'amore di Bordighera

 

 

Organizza con noi un  concerto degli OSANNA contatta l'associazione