aspettando godot logo

Aspettando Godot su FacebookAspettando Godot su You Tube Aspettango Godot su Twitter

Rassegna d'Autore e d'Amore

BORDIGHERA 2014 - 2015 - 2016 - 2017 - 2018

Rassegna Storica Nuova Canzone d'Autore

FERRARA 2012 - 2013 - 2014 - 2015 - 2016 - 2017 - 2018

   
Home   Eventi  Gian Piero Alloisio in Concerto a Ventimiglia

Fondazione Luzzati Teatro della Tosse e A.T.I.D (Teatro Italiano del Disagio)

Teatro del disagio

con la collaborazione promozionale di Aspettando Godot - Storica e Nuova Canzone d'Autore

Associazione Aspettando Godot - Storica e Nuova Canzone d'Autore

VANGELO SECONDO GIAN PIERO

Teatro canzone scritto e diretto da GIAN PIERO ALLOISIO

Con GIAN PIERO ALLOISIO e GIANNI MARTINI alle chitarre

Gian Piero Alloisio e Gianni Martini interpretano, suonano e cantano nel "Vangelo secondo Gian Piero"

in Prima Assoluta

Genova - Teatro della Tosse - Sala Trionfo

Venerdì 20 e Sabato 21 dicembre  alle ore 20.30

Domenica 22 dicembre alle ore 18.30

Biglietti interi 20 euro - Ridotti 18 euro

Per i soci e simpatizzanti dell'associazione ASPETTANDO GODOT biglietto a 10 euro contattare ass.aspettandogodot@libero.it oppure Simonetta Cerrini 3804522189 o scrivere a info@gianpieroalloisio.it

 Partecipa su facebook

L’inesauribile creatività di Gian Piero Alloisio partorisce un altro spettacolo musicale nella forma a lui congeniale del Teatro-Canzone. Il titolo è “Vangelo secondo Gian Piero". Non è la prima volta che in ambito musicale e teatrale si tenta di esplorare la figura di Gesù, ricordiamo i precedenti negli anni Settanta di Fabrizio De Andrè con “La buona novella” e di Dario Fo con "Mistero buffo” 

Presenti anche in questa occasione gli ingredienti classici degli spettacoli di Gian Piero Alloisio: monologhi, canzoni, brani strumentali, improvvisazioni e coinvolgimento attivo del pubblico. Sul palco un immaginario faccia a faccia tra Alloisio, neo-apostolo di Gesù, e Gianni Martini, storico chitarrista di Giorgio Gaber, come controparte rigorosamente laica che proverà a contrastare e confutare le tesi di Gian Piero sul Vangelo. Fede e ateismo si intrecciano dunque in un confronto serrato in questa opera musicale-teatrale di Gian Piero Alloisio.

Questo particolarissimo viaggio in forma di Teatro-Canzone si sviluppa in diversi esempi pratici con cui Gian Piero mostra come il divino abbia comunicato con Gesù e come quindi possa comunicare oggi con ognuno di noi. Costretto fra una tradizione che esalta il Figlio di Dio al punto di allontanarlo da noi e il pregiudizio laico che riduce il Cristo a "brava persona", Alloisio ci svela un Gesù uomo che via via impara a diventare Dio. Gesù quando è da solo, Gesù quando si sbaglia, Gesù che ogni giorno sceglie di essere pre-scelto è il protagonista di questo Vangelo cantato, recitato, suonato e continuamente riportato alla nostra vita quotidiana, alle nostre segrete intuizioni, alle nostre aspirazioni collettive.

Per coinvolgere il pubblico in questo percorso, oltre a diverse sue canzoni già note di cui racconterà la storia (spesso legata a noti personaggi del mondo dello spettacolo), Alloisio e Gianni Martini eseguiranno ben  sette inediti  proposti per la prima volta. Tutte le canzoni sono di Gian Piero Alloisio, tranne “Il sogno e la rosa” (Ivano Fossati - Gian Piero Alloisio); “Cuore bipolare”, “Bellezza ovunque” (Gian Piero Alloisio – Maurizio Maggiani).

"Vangelo secondo Gian Piero", con questa ennesima opera Gian Piero Alloisio si consolida ulteriormente tra i più grandi e prolifici frontman della canzone d'autore italiana.

Locandina ufficiale Vangelo secondo Gian Piero, di Gian Piero Alloisio

Locandina dell'evento